I risultati ufficiali del 5^ Premio Letterario Città di Grosseto ‘Amori sui generis’

 

L’Associazione culturale Letteratura e Dintorni è lieta di comunicare l’elenco dei Vincitori e delle Menzioni speciali della
5^ edizione Concorso letterario Città di Grosseto Amori sui generis

La Cerimonia si terrà il giorno sabato 23 marzo 2024 alle ore 16 presso lo storico Teatro degli Industri a Grosseto

Tutti i vincitori e coloro che hanno ottenuto Menzioni speciali verranno contattati tramite e.mail

 

VINCITORI SEZIONE LIBRO EDITO DI NARRATIVA

In ordine alfabetico:
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Ceccuti Caterina di Firenze con Nero addosso (Pagliai editore)
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Moriano Ugo di Imperia con Omicidi alla Pigna di Sanremo. L’ottava indagine di Ardoino e Vassallo (Fratelli Frilli editore)
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Raho Gabriele di Roma con Il Manicomio di Guillon (Newton Compton editore)

Premio della critica Elena Salem di Milano con Storia segreta di Angelica Li (Delos Book editore)
Premio della giuria Pugliese Rita di Milano con Ritorno ad Atene (Solferino editore)
Premio Letteratura e Dintorni Petri Cinzia di Rispescia (GR) con L’uomo della sera (L’Erudita editore)
Premio Letteratura e Dintorni Verbaro Viviana di Roma con La rosa di Marghe (Rubettino editore)
Premio Letteratura e Dintorni Marra Valerio di Roma con Una notte buia di settembre (Newton Compton editore)
Premio del Presidente Assini Adriana di Roma con Giuliano e Lorenzo. La primavera dei Medici (Scrittura & Scritture editore)
Premio del Presidente Maiolo Tiziana di Milano con 28 marzo. Il fattaccio di Viale Famagosta (Milieu editore)

 

VINCITORI SEZIONE LIBRO INEDITO DI NARRATIVA
In ordine alfabetico:
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Cionco Chiara di Orbetello (GR) con Scusa
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Guidi Gabriella di Urbino con Una vita maledetta
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Vuano Barbara di Grado (GO) con Il pane avanzato

Premio della giuria Silvestri Giuseppe di Valsamoggia (BO) con La tattica del geco

 

VINCITORI SEZIONE RACCONTO

I racconti sono dedicati alla memoria dello scrittore e intellettuale Italo Calvino e ispirati ad una sua citazione tratta da ‘Le città invisibili’:
L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.

In ordine alfabetico:
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Horn Wolfango di San Giovanni in Persiceto (BO) con Ippolita e il soldato dell’imperatore
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Trimarchi Luisa di Cremona con Il corpo morto
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Vecchi Fabrizio di San Giorgio di Piano (BO) con L’ultima tela

Premio della giuria Nappa Lucia di Napoli con In galleria
Premio della critica Bassetto Alberto di Saletto di Breda di Piave (TV) con Tramonto

 

VINCITORI SEZIONE LIBRO EDITO POESIA
In ordine alfabetico:
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Costantini Laura di San Benedetto del Tronto (AP) con Urano (I quaderni del Bardo edizioni)
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Ricci Daniele di Fano (PU) con Lezioni di meraviglia (Pequod editore)
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Spissu Anna di Milano con Lettere da Atlantide (Caosfera edizioni)

Premio della giuria Mezzabarba Roberta di Viterbo con L’altra me (Youcanprint edizioni)
Premio della critica Casati Roberto di Vigevano (PV) con Appunti e carte ritrovate (Guido Miano editore)

 

VINCITORI SEZIONE POESIA SINGOLA
In ordine alfabetico:
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Simonetta Barsotti di Livorno con Di noi
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Giulio Bernini di Monte Compatri (RM) con Le parole di sempre
Finalista per il 1°, 2°, 3° posto Micheletino Matarazzo di Grosseto con Ogni giorno che passa manchi sempre più

Premio della giuria Lucia Lemonci di Grosseto con Per te
Premio della critica Rossana Prosperi di Arquata Scrivia (AL) con Per Michael Bulgakou
Premio speciale Letteratura e Dintorni Marco De Cesaris di Roma con In attesa di un tram
Premio speciale Amori sui generis Antonella Margherito di Grosseto con Dopo la tempesta

 

Menzioni Speciali (ex aequo)
ai seguenti autori per le loro opere, ritenute dalla giuria meritevoli di lode e riconoscimento,

LIBRO EDITO NARRATIVA 

Colaiacovo Giuseppe di Gubbio (PG) con Le signore del branco – Anicia editore
Pizzichini Elianora di Castelfidardo (AN) con Il signore di Tareb – Le Mezzelane editore
Piludu Gianni Salvatore di Selargiu (CA) con Essenza di Erica – Giacovelli editore
Rodolico Leonardo di Catania con Una camera a paradiso – Nerosubianco edizioni
Giannobile Maria Rosaria di Chieti con Lady Doris – Masciulli edizioni
Da Re Luisa di Bagno a Ripoli (FI) con Per favore e grazie – Scripta Volant edizioni
Mattioli Antonella di Modena con L’amore che non ti meriti – Aliberti edizioni
Pratesi Daniele di Grosseto con Guarda dove vai – Bookabook edizioni
Cotoloni Alessandra di Siena con La tessitrice – San Paolo edizioni
Petazzoni Clio di Massa (MS) con Sarò la tua ossessione – Europa edizioni
Sestini Stefano di Fucecchio San Pierino (FI) con Pinocchio bambino – Albatros Il Filo edizioni
Peretti Giovanni di Bormio (SO) con 1646 Giacomina – Alpinia edizioni
Rubeis Simona di Roma con Altrove – Albatros Il Filo edizioni
De Luca Letizia di P.S.Stefano (GR) – Felicity e la reincarnazione di Sagitta – Effigi edizioni
Ponzi Marco di Bresso (MI) con L’accento sulla a – Il Foglio edizioni
Pericci Luciana di Grosseto con Gocce di luna – Youcanprint edizioni
Ardemagni Giovanni Giuseppe di Varese con Scrivi di me – Il Passeggero edizioni
Insabato Gaetano di Grosseto con Onda tra le stelle – Porto Seguro editore
Tirinelli Massimo di Roma con Ora che è arrivato l’autunno – Leone editore
Fonti Alberto di Pisa con Il cassetto dei ricordi perduti – Calibano editore

LIBRO INEDITO NARRATIVA

Francolino Maria di Bergamo con Le verità di Marco
Aceti Giuliana di Viareggio (LU) con La felicità possibile
Rossi Francesca di Grosseto con L’estate delle prime volte
Farinelli Mario di Osimo (AN) con Oltre quella magnifica estate
Natale Carmine di Bari con Correspondance -La porta stretta del sogno
D’Andrea Nicola di Cerignola (FG) con Il sipario del cuore
Zanetti Michele di Musile di Piave (VE) con L’amore perfetto. Sette storie d’amore
Perrone Caterina di Firenze con Nessuno è solo sè stesso
Nocentini Anna di Castelnuovo Berardenga (SI) con Cento
Polliere Giuseppe di Galbiate (LC) con La delicata durezza del titanio
Carretta Daniele di Parma con Principessa e Cantastorie
Mainolfi Sabrina di S.Marinella (RM) con Merhaba viaggiatori nel tempo

RACCONTO

I racconti sono dedicati alla memoria dello scrittore e intellettuale Italo Calvino e ispirati ad una sua citazione tratta da ‘Le città invisibili’:
L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio”.

Cattolico Paolo di Abbiategrasso (MI) con Pluma
Battaglia Fabio di Roma con I don’t know how to love him
Bottini Edoardo di Brescia con Check point
Bucciantini Luca di Campiglia Marittima (LI) con Il lato nero
Scalera Giovanni di Comabbio (VA) con Parole di sera
Marretti Maria Angela di Mirandola (MO) con Suona per me
Aragone Chiara di Novi Lugure (AL) con Un cuore fra Tangeri e Torino
Parravicini Rita di Grosseto con Tu dimmi quando

LIBRO EDITO POESIA
Marzotta Assunta di San Cassiano (LE) con Viaggio nell’anima – Il raggio verde edizioni
Viola Bruno di Grosseto con Di luce compressa – L’Inedito edizioni
Arancio Giovanna di Torino con Una parola ben strana – Neos edizioni
Roghi Lorenzo di Firenze con Buonanotte lenta – Youcanprint edizioni

POESIA SINGOLA
Michele Bruno di Altamura (BA) con Desiderio
Giovanni D’Alessandro di Lugo (RA) con Presente assente
Alberto Predazzini di Luzzara (RE) con Emozioni gardesane
Piero Simonetti di Gavorrano (GR) con L’antico orto
Claudia Carloni di Dro (TN) con Stelle
Valeria Balisteri di Palermo con Spiccio
Carla Biggio di Genova con Coi 5 sensi
Paolo Panattoni di San Giuliano Terme (PI) con Dolore ed amore
Marisa Aneghini di Cardano al Campo (VA) con Amo la mia terra
Anna Piras di Selargius (CA) con Di ricami e di lenza
Angelica Tosoni di Milano con Ma così ti amo
Castrataro Lucia di Rho (MI) con Famiglia d’intenti
Nikita Placco di Roma con Resurrezione
Marcello Lazzeri di Altopascio (LU) con Prima del solstizio d’inverno
Devid Bracaloni di Viareggio (LU) con Il mio vanto è l’amore
Giuliano Giovannini di Roma con Aeterna
Raffaele Trotta di Curti (CA) con Che sia subito sera
Gianluca Morvillo di Massa Lubrense (NA) con Sera d’autunno
Dos Santos Victorina Maria di Reggio Calabria con Poi mi parlerai di te

 

(Nella foto di copertina un momento della cerimonia della scorsa edizione. Il noto scrittore Matteo Strukul riceve dalla nostra associazione il Premio alla carriera per la sua straordinaria attività di autore. Anche quest’anno saranno premiate due personalità note al grande pubblico)