GIACOMO MOSCATO

Sono attore, regista e produttore teatrale, scrittore e commediografo, direttore artistico e docente.

Sono nato a Siena e lavoro a Grosseto.
Nel 1998 mi sono laureato in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Siena discutendo una tesi in Storia del Teatro dal titolo: Gli zanni del Novecento – Le tre vie italiane del recupero di un mistero teatrale.

Nel 2004 ho conseguito un Master Universitario di Primo Livello in “Processi di valutazione e di autoanalisi d’Istituto” presso l’Università degli Studi di Firenze discutendo una tesi in Pedagogia Relazionale dal titolo: La relazione educativa.

Dal 2001 insegno Letteratura Italiana e Storia presso le scuole medie superiori.

Dal 1991 al 2008 ho frequentato numerosi corsi e scuole di teatro, con docenti di fama nazionale e internazionale, tra cui spiccano Philip Radice (allievo del prestigioso Actor Studio di New York) e Marcel Marceau (celeberrimo fondatore dell’Art du Mime di Parigi).

Dal 1995 al 2012 sono stato docente di recitazione e di messinscena teatrale in decine di scuole pubbliche e private, società culturali e accademie: tra queste spiccano i corsi realizzati all’interno della prestigiosa Accademia dei Rozzi di Siena e del Polo Universitario Grossetano.

Nel 1994 ho fondato una compagnia teatrale il Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio e con essa, in qualità di regista e attore, ho messo in scena 40 produzioni teatrali, allestite in oltre 640 repliche. Tra queste spiccano messe in scena di grande successo come Il malato immaginario di Molière, A piedi nudi nel parco e La strana coppia di Neil Simon, Inferno di Dante Alighieri, Sogno di una notte di mezza estate, Falstaff e Molto rumore per nulla di William Shakespeare, Provaci ancora, Sam! di Woody Allen e I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni.

Dal 2004 a oggi sono stato direttore artistico di oltre 30 festival e rassegne teatrali, tra cui Non ci resta che ridere (Teatro degli Industri di Grosseto), Lunatika (Castello di Monte Antico) e Teatro al Cassero (Cassero di Massa Marittima).

WEB

Pagina Facebook: Giacomo Moscato
Pagina Facebook: Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio
Sito Web: Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio
Canale YouTube: Giacomo Moscato
Canale YouTube Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio

OPERE E PUBBLICAZIONI

Dal 1993 a oggi, ho scritto:

commedie teatrali: Sei personaggi in cerca d’Amore 1994, Delirio di un uomo ridicolo 1996, La penultima dea 1999, Strane lune 2000;

atto unico: Lo specchio 1993;

spettacoli didattici: Inferno 2003, All’improvviso… il Teatro! 2003, I buffi e i buffoni 2004, Ulisse 2005, Orlando 2009, Novecento 2011, Achille 2011, Cyrano 2015, William Shakespeare – La verità è altrove 2017, Giacomo Leopardi – Infinita bellezza 2017;

recital comici: Fino all’ultima risata 1996, Un baule pieno di maschere 2002;

adattamenti teatrali: Il malato immaginario 1999, Il Plauto magico 2002, Il medico volante 2002, Troni di sangue 2008, Sogno di una notte di mezza estate 2009, La commedia dell’Avaro 2010, I due gemelli veneziani 2011, Falstaff e le allegre baruffe di Windsor 2013, Molto rumore per nulla 2014, Il medico dei pazzi 2015, Fidanzate, mogli e amanti… e altre simili calamità 2017, Ma non è una cosa seria 2017;

saggi teatrali: Petrolini, il genio buffone 1996, L’Arlecchino di Strehler 1998, L’Arlecchino di Garella 1998, Gli zanni di Fo 1998, Il Pulcinella di Petrolini 1998, Il Pulcinella di Eduardo 1998, L’Arlecchino di Fo 1998),

racconti: Rifrazioni dal buio 2003, Il folle volo 2009, Il mondo visto da un… 2009, Della morte e del sorriso 2010, Il dominio del caso 2011, Il mercante di tempo 2013).

Delirio di un professore sadico, Genius Editore, 2006, romanzo.
Narra in prima persona il delirante sfogo di un insegnante delle scuole superiori giunto ormai al termine della sua lunga e frustrante carriera. Esausto della routine lavorativa e disgustato dal vario e raccapricciante “circo” che popola l’universo scolastico (docenti, presidi, bidelli, studenti, genitori, sindacalisti, rappresentanti editoriali…) riversa sulla carta la sua rabbia e il suo sadismo, passando in rassegna tutti i momenti tipici (e topici!) caratterizzanti l’anno scolastico.

Ti racconto… a Teatro!, Editrice La Scuola, 2010, testo scolastico.
Questo libro vuole “indicare” una via alla didattica del teatro nelle scuole. Partendo da quattro fiabe italiane di Collodi e Gozzano, viene proposta una rilettura in chiave drammaturgica; ogni riduzione è corredata di schede analitiche su vari aspetti dell’attività, suggerimenti tecnici per l’allestimento dello spettacolo, esercizi di comprensione e riflessione sul percorso compiuto. Segue il Teatro-gioco, un vero e proprio corso di recitazione con esercizi semplici e divertenti da eseguire con tutta la classe per prepararsi a “salire sul palco” in modo consapevole e tecnicamente adeguato.

I racconti del baule, Editrice La Scuola, 2011, testo scolastico.
Il libro propone un originale approccio “comparativo” a due importanti generi dell’espressione letteraria: il racconto e il copione teatrale. Partendo dai testi di quattro capolavori assoluti della Storia del Teatro (Il soldato fanfarone di Plauto, La dodicesima notte di Shakespeare, Il medico volante di Molière e La locandiera di Goldoni) il volume presenta quattro racconti e quattro copioni, indicati sia per la lettura in classe sia per la recita scolastica. Segue La scrittura teatrale, un’agile panoramica sulle varie tipologie testuali del racconto e del copione, per acquisire le conoscenze di base utili nella produzione di riduzioni letterarie e adattamenti teatrali, con esercitazioni finali per “stare nella parte”.

PREMI E RICONOSCIMENTI

Dal 2009 a oggi ho vinto il Secondo Premio di narrativa al Concorso Nazionale “Write&Sing” 2014 di Rieti con il racconto: Il dominio del caso. Complessivamente la mia Compagnia ha ricevuto ben 41 premi, tra cui 9 premi come il miglior spettacolo del festival.

Miglior Attore Protagonista:
Festival Non ci resta che ridere 2008/09 di Grosseto con la commedia: La zia di Carlo di Brandon Thomas.
Festival Non ci resta che ridere 2009/10 di Grosseto con la commedia: A piedi nudi nel parco di Neil Simon.
Festival Storie di Paese 2009/10 di Tegoleto (AR) con la commedia: Il malato immaginario di Molière.
Festival Uno, nessuno e centomila di Pisa con la commedia: Il malato immaginario di Molière.
Festival L’ora di teatro di Montecarlo (LU) con la commedia: I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni.
Festival Fino all’ultima risata 2011/12 di Ribolla (GR) con la commedia: I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni.

Miglior Regista:
Festival Fino all’ultima risata 2010/11 di Ribolla (GR) con la commedia Il malato immaginario di Molière.
Festival Non ci resta che ridere 2010/11 di Grosseto con la commedia Provaci ancora, Sam! di Woody Allen.
Festival Fino all’ultima risata 2012/13 di Ribolla (GR) con la commedia Falstaff e le allegre baruffe di Windsor di William Shakespeare.
Festival Fino all’ultima risata 2013/14 di Ribolla (GR) con la commedia Sognando Broadway di Mel Brooks e Michael Frayn.
Festival Grosseto Ridens 2014 di Grosseto con la commedia Sognando Broadway di Mel Brooks e Michael Frayn.
Festival Il Toscanello 2014 di Ponte a Moriano (LU) con la commedia Oscar – A questo mondo è un miracolo rimanere onesti! di Claude Magnier.
Festival Fino all’ultima risata 2014/15 di Ribolla (GR) con la commedia Sei personaggi in cerca d’Amore di cui sono autore.
Festival Fino all’ultima risata 2017/18 di Ribolla (GR) con la commedia Fidanzate, mogli, amanti… e altre simili calamità! di Anton Cechov.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra nel rispetto della tua Privacy (leggi privacy policy nel footer). maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close